Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Finanziamenti
immobiliare
Legislazione
Nostri servizi
Visure on-line

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

Prestiti a Protestati, Lavoratori Autonomi, E Cattivi Pagatori


Prestiti per Protestati Autonomi Cattivi Pagatori

  • Questa pagina ti aiuta a trovare i migliori prestiti a protestati
  • Usa il form qui sotti se hai bisogno di somme di denaro e sei iscritto alle banche dati dei protestati
  • I prestiti a protestati possono essere disponibili anche come prestiti urgenti tra privati

Finire nelle centrali rischi e nelle banche dati per un mancato pagamento può essere un grosso problema per ottenere un prestito.

La maggior parte delle banche italiane non offre prestiti a protestati, neppure quelli per consolidamento debiti. Questo perché chi ha subito un protesto e viene inserito in una delle banche dati dei cattivi pagatori, viene ritenuto inaffidabile.

Per fortuna, esistono finanziarie e privati seri che offrono prestiti a protestati. Se hai subìto un protesto ed hai bisogno di un prestito, compila subito il form qui sotto.

Un nostro rappresentante ti contatterà in meno di 24 ore per proporti quali dei nostri partner offrono prestiti di vario tipo a protestati.

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

Informazioni Prestito Urgente

Ammontare del Prestito (Euro)

slider5633

Occupazione

Dipendente StataleDipendente PublicoDipendente ParapubblicoDipendente SPADipendente SRLDipendente CooperativaMilitareLibero ProfessionistaPensionatoAltro

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

select6936

Dettagli Personali

Telefono Cellulare

textbox3165

Indirizzo E-Mail

textbox1868

Cognome

Cognome

textbox8297

Tipo di Prestito

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

Normale

Urgente

Urgentissimo

checkbox6493

Indice dell’Articolo

Prestiti a Protestati in Italia

Quando devono concedere un credito – prestiti, finanziamenti, mutui ipotecari – le banche hanno bisogno che i clienti presentino delle adeguate garanzie che di norma sono rappresentate dal reddito medio mensile di chi chiede il prestito e dalla situazione del suo conto corrente.

La richiesta di un prestito viene infatti spesso accompagnata dalla propria busta paga, da un cedolino della pensione, o da altri documenti rilasciati dal datore di lavoro in modo da poter garantire sulla propria situazione patrimoniale presente e futura.

Esistono però specifiche categorie di clienti per i quali la concessione di prestiti da parte della banche è di norma più difficile a causa di flussi di reddito che non sono costanti, ma anche perché magari il merito creditizio è alquanto scarso.

Casistiche

Questa condizione è particolarmente frequente quando di parla di:

  • prestiti a protestati
  • prestiti a lavoratori autonomi
  • prestiti a cattivi pagatori

Le banche e gli istituti di credito tradizionali non amano le richieste di prestito che vengono da queste particolari categorie perché ritengono – a torto o ragione – che questi prestiti siano i più esposti a rischio di mancati pagamenti.

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

In Italia esistono diverse casistiche che vengono trattate in modo diverso quando si tratta di consentire l’accesso ai credito a una delle categorie elencate in precedenza.

La documentazione per richiedere i prestiti e i requisiti che permettono di ottenere l’accesso al credito variano a seconda che l’oggetto della richiesta siano:

  • Prestiti a protestati autonomi
  • Prestiti fiduciari per cattivi pagatori
  • Prestiti a protestati senza busta paga
  • Prestiti cambializzati per cattivi pagatori che sono lavoratori autonomi

Accesso al Credito Limitato

Se rientri in una delle categorie telecamere in questo articolo, sai perfettamente come la maggior parte delle banche tenda a creare delle barriere ingresso per rendere molto difficile l’erogazione di prestiti e mutui.

Avrei bisogno di un prestito personale, di un finanziamento per la tua attività, oppure di un nuovo accesso al credito per consolidamento debiti, il fatto di essere iscritto in una delle banche dati condivise che includono i dati dei protestati in Italia è un problema decisamente serio che rende difficile ottenere un prestito senza cessione del quinto.

La tua situazione è molto diversa rispetto a quella di coloro che possono esibire un reddito dimostrabile e non sono iscritti alle centrali rischi dei cattivi pagatori e dei protestati.

Questa situazione aggiungi che molte persone mi chiedono prestiti a protestati senza garanzie, capisci subito che il numero di istituti pronti a concedere prestiti diventa estremamente limitato.

Ottenere un prestito a protestati può essere un processo molto lungo è difficile da sopportare, soprattutto se non conosci la prima di cominciare quali siano gli istituti finanziari che offrono prestiti a chi è stato segnalato a causa del mancato pagamento di finanziamenti ottenuti in precedenza.

Come tutti i tipi di prestiti, il modo più facile per ottenere un credito bancario da protestato e quello di esibire delle garanzie di reddito ‘sicuro’ come la pensione dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (Inps), oppure quella ex Inpdap, oppure ancora lo stipendio da dipendente.

Tassi di Interesse

Negli ultimi anni, a causa della crisi finanziaria ed economica, sono aumentate in banca, e presso le filiali delle società finanziarie, proprio le richieste di prestito a protestati autonomi, prestiti a protestati e pignorati, prestiti personali cattivi pagatori autonomi, prestiti a cattivi pagatori senza busta paga, prestiti cattivi pagatori senza garante, prestiti cambializzati a cattivi pagatori, prestiti a cattivi pagatori senza cessione del quinto, prestiti personali anche ai protestati.

Tutti questi prodotti creditizi, in caso di istruttoria di prestito che si conclude con esito positivo, portano le banche ad assumersi dei rischi che sono sempre, in media, superiori rispetto ai prestiti che vengono concessi a soggetti che in passato non hanno avuto protesti, e che non sono finiti nella lista dei cattivi pagatori.

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

Di conseguenza, in questi casi, nel concedere un prestito a protestati, prestiti per autonomi protestati, prestiti cattivi pagatori autonomi, prestiti per cattivi pagatori senza busta paga, prestiti protestati senza cessione del quinto e prestiti con cessione del quinto protestati, le banche applicano dei tassi di interesse più alti così come spesso l’erogazione del credito è subordinata, in via sostanzialmente obbligatoria, alla stipula di una polizza assicurativa ad hoc.

Istruttoria del Prestito

Questo significa che, in altre parole, i prestiti per protestati autonomi, i prestiti per cattivi pagatori autonomi, i prestiti per protestati senza busta paga, i prestiti cambializzati per cattivi pagatori, i prestiti con cambiali protestati ed i prestiti a protestati senza cessione del quinto sono più cari, in termini di spesa per interessi e per i costi accessori applicati, rispetto ad un prestito personale che invece viene concesso a soggetti che non sono protestati e che non sono dei cattivi pagatori.

Inoltre, i prestiti a protestati lavoratori autonomi, i prestiti a cattivi pagatori e protestati ed il prestito cambializzato a cattivi pagatori non viene concesso mai dalla banca o dalla società finanziaria in maniera veloce.

Questo significa che per queste forme di credito la fase di istruttoria richiede dei tempi che sono decisamente più lunghi rispetto ad un prestito che viene concesso a non protestati ed a coloro che godono di un elevato merito creditizio non essendo stato mai dei cattivi pagatori.

Prestiti con Cessione del Quinto o della Pensione

Per quel che riguarda la concessione di credito a protestati e cattivi pagatori, la soluzione più semplice per ottenere un prestito è quella di avvalersi della cessione del quinto dello stipendio o della pensione.

E questo chiaramente a patto di essere lavoratori dipendenti che, protestati o cattivi pagatori, hanno comunque un contratto di lavoro a tempo indeterminato, oppure la concessione di credito a protestati e cattivi pagatori può avvenire anche a favore di clienti pensionati attraverso la cessione del quinto mensile dell’assegno che viene erogato dall’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (Inps) o ex Inpdap.

Lavoratori Autonomi

Rispetto ai prestiti a protestati e cattivi pagatori, meno difficile è sulla carta l’iter di concessione del credito, da parte di banche e società finanziarie, ai lavoratori autonomi.

In tal caso, infatti, basta di norma presentare l’ultimo modello di dichiarazione dei redditi Unico per ottenere un prestito lavoratori autonomi a patto di non avere, per esempio, dei prestiti già in corso di pagamento o altri problemi legati per esempio a ritardi nel pagamento di tasse e contributi che possono incidere complessivamente sulla valutazione del merito creditizio da parte della banca o della società finanziaria.

Prestiti Con un Garante

Da valutare, per chi non riesce ad ottenere credito in banca, è anche la soluzione dell’accesso al credito avvalendosi di un garante, ovverosia di un soggetto terzo che può subentrare in caso di morosità da parte del cliente che richiede il prestito.

Ne consegue che, rispetto al richiedente il credito, il garante è un soggetto che la banca reputa in tutto e per tutto solvibile in quanto non è un cattivo pagatore, non è stato mai protestato ed inoltre, a livello reddituale, ha esibito una documentazione, per esempio la busta paga o il cedolino della pensione, che può permettere all’istituto di credito di erogare il prestito mantenendo in ogni caso un corretto presidio ed una adeguata gestione dei rischi.

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

Documentazione

Ma cosa serve ai protestati, lavoratori autonomi e cattivi pagatori, per ottenere credito in banca?

Ebbene, la prima cosa da fare è quella di fornire tutte le generalità del cliente unitamente alla copia del documento di identità e del codice fiscale.

Se si è protestati o cattivi pagatori è bene inoltre dirlo subito alla banca in quanto poi, in ogni caso, l’istituto di credito risalirà a quella che è stata la vera storia del cliente riguardo a mutui, prestiti e finanziamenti pregressi.

In altre parole non ha alcun senso, ed è controproducente, fornire alla banca dichiarazioni mendaci, anzi è bene valutare insieme alla banca sotto quali condizioni sia possibile ottenere il prestito a partire dall’importo massimo richiedibile e fino ad arrivare alla durata del piano di ammortamento.

Ipoteca

Come sopra detto, spesso è scarso l’interesse delle banche e delle società finanziarie a concedere prestiti a protestati, lavoratori autonomi e cattivi pagatori, e questo perché mediamente i rischi di morosità o insolvenza sono più elevati rispetto alla media.

Pur tuttavia i protestati, lavoratori autonomi e cattivi pagatori possono ottenere credito dalle banche esibendo non delle garanzie reddituali, ma delle garanzie reali rappresentate, per esempio, dall’ipoteca immobiliare su una casa oppure da una fideiussione.

Ulteriori Informazioni

Al pari di tutti gli altri soggetti, i protestati, i lavoratori autonomi ed i cattivi pagatori che chiedono e che riescono ad ottenere un prestito devono fare molta attenzione alle condizioni con le quali il credito viene erogato.

Bisogna in particolare prendere visione del contratto valutando bene il tasso applicato e tutti i costi accessori che vanno a definire il Taeg, il Tasso Annuo Effettivo Globale che è l’unico indicatore/parametro in grado di sintetizzare complessivamente il costo dell’operazione a carico del cliente.

Occorre inoltre prendere visione di tutte le eventuali penali applicate in caso di pagamento tardivo delle rate, le spese applicate per le lettere di sollecito ed ogni altra spesa che la banca o la società finanziaria può esigere quando i pagamenti effettuati dal contraente il prestito non risultano essere perfettamente in linea con le scadenze del piano di ammortamento che è stato concordato.

In questo modo, leggendo sempre bene il contratto, i protestati, i lavoratori autonomi ed i cattivi pagatori che chiedono e che ottengono un prestito, da una banca o da una società finanziaria, non andranno poi incontro a sgradite sorprese.

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

Aprile 13, 2019

Source

L’articolo Prestiti a Protestati, Lavoratori Autonomi, E Cattivi Pagatori proviene da #Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Norme e Tributi.

Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Finanziamenti
immobiliare
Legislazione
Nostri servizi
Visure on-line

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell'articolo.

Per richiedere la rimozione dell'articolo clicca qui

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Clicca qui per ricevere le agevolazioni sul tuo cellulare

Open chat
1
Ciao posso aiutarti?
Finanziamenti e agevolazioni personali e aziendali.
Utilizza questa chat per richiedere informazioni o l'attivazione di un finanziamento e/o agevolazione.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: